Sauna finlandese

Cos’è:  Un bagno di calore rilassante

Benefici:  Per rigenerarsi e tonificarsi, migliorare la circolazione e rilassarsi nella massima tranquillità.

Temperatura: 85°C circa

Umidità: 40%

Con l’ingresso nella cabina in legno di betulla, la persona inizia un’esperienza che apporta un alto beneficio alla propria salute. La sauna finlandese aiuta ad accelerare il metabolismo biologico e stimola la circolazione sanguigna. Si tratta quindi di un bellissimo rituale di benessere e anche di un’ottima idea  nel post allenamento per prolungare ed intensificare gli effetti del medesimo, risponde alle esigenze di una profonda disintossicazione. La tradizione vorrebbe vederla nascere in Finlandia nel dodicesimo secolo, ma è una pratica sicuramente anteriore. Probabilmente già i greci e romani ne avevano sapienza nel loro quotidiano, per unire la stimolazione metabolica dell’organismo ad una efficace distensione corporea.