3 variazioni di plank addominali

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Otto ore e un minuto: questo è il record per la tenuta di Plank più lunga del mondo! Ma non devi essere una superstar del “planking” (grazie al cielo!) per ottenere i benefici di rafforzamento di tutto il corpo che le posizioni di Plank forniscono.

E oltre che addominali scolpiti, andarai a rafforzare il tuo core con le tavole ti aiuterà a prevenire danni alla schiena e a mantenere una postura sana.

Segui i tuoi Coach Ego….e sarai in una botte di ferro! ( oltre ad avere gli addominali di ferro).

Eccotene 3, che puoi eseguire anche da solo.

1) STANDARD PLANK

Non lasciare che ti intimidisca! Continua a tenere finché non riesci più a tenere i fianchi alti. Quando iniziano a cadere, fermati.

Fai tre serie, trattenendoti il più possibile ogni volta.

Quando puoi tenerla per più di un minuto, è ora di passare a qualcosa di più difficile.

COME FARE: Sali sul pavimento e appoggia i gomiti e gli avambracci su una superficie confortevole. Crea una linea dritta dalle tue spalle alle caviglie. Mantieni questa posizione senza muoverti.

2. WALK -DOWN PLANK

Con questa variazione convolgi la parte superiore del corpo. In più, questa versione potrà esserti d’auto per imparare a fare un push-up (flessione dei gomiti che porta il busto verso terra ).

COME FARE: Iniziare nella posizione della panca e abbassare un gomito / avambraccio a terra. Quindi spostare l’altra mano verso il basso in modo che entrambi gli avambracci siano appoggiati sul terreno. Fermati, poi sposta il braccio che è stato appoggiato per primo a terra e pianta quella mano sul tappeto. Spingiti su quel lato. Quindi esegui con l’altro braccio, punta la mano a terra e spingiti indietro fino alla posizione più alta di un push-up.

Alla ripetizione successiva, cambia il braccio che scende prima. Fai cinque ripetizioni con il braccio destro per primo e cinque ripetizioni con il braccio sinistro prima.

3. BIRD-DOG PLANK

A differenza dell’esercizio precedente, con questa variazione cerchiamo di bilanciare su un braccio e una gamba il più a lungo possibile.

Questo è un esercizio molto impegnativo, perché avrai bisogno di un sacco di equilibrio e braccia e gambe forti per tenerti su.

COME FARLO: Inizia nella posizione della tavola standard. Allunga il braccio destro in avanti fino a quando il gomito è dritto, quindi solleva la gamba sinistra da terra (, mantenendo il ginocchio dritto.

Tieni questa posizione il più a lungo possibile, quindi cambia i lati (il braccio sinistro si allunga in avanti e la gamba destra si alza).

Bene, ora che ti sei allenato con il PLANK, sei prontissimo per tutti i corsi Ego!

RICHIEDI LA TUA PRIMA PROVA GRATUITA

 

PRENOTANE SUBITO UNO

Related posts