doccia fredda, benessere

Doccia fredda? Sì…anche d’inverno!

Scopri perché è così importante fare la doccia fredda nel tuo percorso Spa

Conosci la doccia di reazione nella tua Ego Spa?

Ti viene la pelle d’oca solo al pensiero di farti una doccia fredda?

Ma perché non darle una chance? Ti diamo 4 motivi validi per farlo!

  1. Favorisce la circolazione

La doccia fredda migliora la circolazione aumentando la richiesta di ossigeno. Quando si respira più profondamente, si riduce il senso di affaticamento.

  1. Migliora le difese e la salute dei muscoli

Lo stimolo di acqua fredda e calda dilata anche i vasi sanguigni, rinforzando le tue difese. Alcuni studi hanno anche dimostrato che le docce fredde riducono i dolori muscolari e accelerano il recupero post allenamento.

  1. Curano la depressione

Uno studio del Virginia Commonwealth University School of Medicine ha anche dimostrato che le docce fredde hanno effetti positivi sulle persone affette da depressione.

  1. Aiutano a dimagrire

Secondo alcuni studi le docce fredde aiuterebbero persino a perdere peso. Gli essere umani sono fatti di tessuto adiposo bruno e tessuto adiposo bianco. Quello bruno è quello “buono” che tiene al caldo il corpo quando c’è molto freddo, mentre quello bianco si accumula quando assumiamo più grassi di quanti ne abbiamo davvero bisogno, quello che può anche portare all’obesità. Quando si fa la doccia fredda si attiva il grasso bruno, aumenta la trasformazione del grasso corporeo e si bruciano calorie.

Ricorda: Abbassa la temperatura dell’acqua fino ai 20°C o di più se preferisci. Puoi provare le docce fredde per una o due volte alla settimana o anche due volte al giorno per alcune settimane per almeno 2 o 3 minuti.  

Docce di contrasto: come farle bene

  • Risciacquati prima con acqua calda
  • Raffredda lentamente l’acqua
  • Risciaqua prima la gamba destra con l’acqua fredda, iniziando dalla parte esterna della caviglia. Questa è la parte più lontana dal cuore. Sali su per la gamba gradualmente e poi passa alla gamba sinistra.
  • Adesso passa alle braccia: inizia dalla mano destra, sulla parte posteriore e prosegui verso la spalla e poi dall’ascella verso l’interno del braccio. Fai lo stesso con il braccio sinistro.
  • E il resto del corpo: ripeti poi con l’acqua calda e ancora una volta con quella fredda.

Related posts