7 consigli per affrontare al meglio il cambio dell’ora

Tempo di lettura stimato: 4 minuti

Per evitare lo stress psico-fisico da cambio di orario, da legale a solare, affidati ai consigli Ego Wellness Lifestyle

Sonnolenza, irritabilità, digestione lenta, nausea ed emicrania sono solo alcuni sintomi del classico effetto jet lag, che colpisce i viaggiatori che si spostano in paesi con fuso orario diverso dal proprio. Ma questi sono anche i sintomi che possiamo sperimentare anche noi senza muoverci da casa, ma semplicemente sottovalutando gli effetti del cambio d’ora legale-solare sul nostro corpo.

Ci potrebbe sembrare un’esagerazione, eppure anche solo un’ora avanti o indietro può sconvolgere i nostri ritmi circadiani, affaticando e stressando il fisico. Allo stesso modo del jet lag, è importante agire contestualmente per evitare di patire troppo la stanchezza e gli altri effetti negativi del cambio di lancette.

Per nostra fortuna ci sono ottimi rimedi naturali che ci aiutano ad affrontare il problema in modo poco invasivo, permettendoci di abituarci più velocemente al nuovo orario. Qui di seguito i migliori e più efficaci.

  1. Fare una colazione nutriente – La colazione, si sa, è importantissima per cominciare in modo energico la giornata. Dovrebbe essere variegata e nutriente, con noci, mandorle, yogurt, frutta fresca, caffè e pane e marmellata. Inoltre, per cominciare bene la giornata, si dovrebbe bere un bicchiere di acqua e limone appena svegli. La colazione è un momento per prendersi cura di se stessi ed è per questo che deve essere lenta e rilassante. Ego Green Bar ogni mattina, puoi trovare ottime soluzioni: prova i nostri biscotti wellness, scegli il cappuccino con la bevanda vegetale che preferisci (soia, avena, riso), abbina la frutta allo yogurt Foodness ( o a quello senza lattosio). Dal dolce al salato la tua mattinata avrà la giusta carica di sana energia.
  2. Scegliere un rito abituale – Ogni giorno concediamoci un piccolo rito  prima di andare a dormire, così da rilassarsi anche se pensieri e affanni creano “rumore”. Una tazza di tisana, l’ascolto di un brano musicale, fare un disegno insieme ai propri figli, massaggiare o lasciarsi massaggiare dai propri compagni, o la lettura di un buon libro. Potremmo consigliartene tanti, dai un occhio agli espositori e alla vetrina che trovi al Resort, allestiti in collaborazioni con il nostro partner “Lucca Sapiens“.
  3.  Segui con costanza il tuo programma di allenamento, ma cogli anche l’occasione per variarlo, integrando con attività che privilegino effetti distensivi e allungamento muscolare. Tra le tante ti consigliamo sicuramente Ego Pilates.
  4.  Attenzione alla respirazione. Anche la respirazione diaframmatica, alla base del training autogeno, è ottima contro lo stress psico-fisico da cambio d’ora. Respirare “di pancia” ci aiuta a rilassarci, a dormire meglio e a limitare gli effetti dell’arrivo del nuovo orario. Regalati delle sessioni di Yoga all’Ego City Fit Lab, o prova l’incredibile esperienza della Mindfulness.
  5. Salus per acquam. Ovvero Spa. Nel tuo Resort hai la grande opportunità di godere, a due passi da casa, di tutti i benefici profondamente detossinanti e distensivi del bagno turco, sauna, idromassaggio. Ritagliati uno spazio per fare 1 ingresso Spa.
  6. Gli oli essenziali. Per favorire un adeguato ristoro derivante dal sonno possiamo consigliarti anche con l’aromaterapia. Concediti  una pausa relax con massaggi ai piedi con crema e olio essenziale di lavanda o ylang ylang. Bastano poche gocce per sentire immediato beneficio e favorire la calma.

7 – Segui i consigli Ego Wellness Lifestyle. Ricordati di cambiare l’ora a tutti gli orologi, quindi di spostare le lancette di tutti gli orologi che si trovano in casa, in modo da abituarsi subito al cambio dell’ora, senza fare più riferimenti al vecchio orario. In questo modo, nelle prime settimane, quando gli effetti del cambiamento saranno più evidenti, si riuscirà a gestire tutto più facilmente a livello psicologico…per un gratificante risveglio di autunno!

CONSULTA E PRENOTA I TUOI EVENTI DI AUTUNNO

Related posts